La produzione

Nespolo

NESPOLO – Mespilus germanica
Piccolo albero originario dell’Europa e dell’Asia, che a maturità può raggiungere i 4-6 m d’altezza. La corteccia è grigiastra e liscia; la chioma è tondeggiante, densa e molto ramificata. Le foglie sono grandi, con picciolo corto, di forma ovale, di colore verde scuro sulla pagina superiore, più chiare su quella inferiore. In primavera produce fiori singoli bianchi, all’apice dei rami nuovi. In autunno produce frutti tondeggianti, di colore arancione intenso, che presentano una conformazione simile ad una corona sulla parte superiore, le nespole contengono 3-5 grossi semi. I frutti sono commestibili, ma il loro sapore è fortemente acido; di solito le nespole vengono raccolte dopo la prima gelata autunnale e vengono fatte appassire in luogo fresco e buio, solo così si possono gustare frutti dolci.

Circonferenza

14–>30 (ZL)

Disponibilità prodotto

Zolla

Raccolta in autunno; consumo dopo appassimento necessario