Vite da tavola

VITE DA TAVOLA – Vitis vinifera

La vite è una delle piante più conosciute e coltivate già fin dall’antichità; viene menzionata nella Bibbia e scavi archeologici ne danno la coltivazione già nel periodo neolitico. E’ una pianta arbustiva a portamento rampicante, originario dell’Asia mediorientale, a tutt’oggi diffusa in tutto il mondo. Le viti sono arbusti a foglia caduca, che quindi perdono il fogliame durante la stagione invernale, questo permette loro di sopravvivere anche a temperature molto basse, vicine ai -20°C. Gli arbusti di vite, come detto, sono da secoli coltivati dall’uomo, quindi nel frutteto possiamo trovare solo ibridi, modificati dai tanti anni di coltivazione. Il loro portamento, dicevamo è rampicante; i sottili fusti di legno elastico e compatto, sono scarsamente ramificati, ma ogni ramificazione raggiunge la lunghezza di svariati metri; la foglia è palmata, con margine dentellato, di colore verde chiaro e di grandi dimensioni. I fiori appaiono in primavera, riuniti in grandi grappoli; ai fiori seguono bacche tondeggianti (acini) molto succose e turgide, che rendono il grappolo pendulo. In base alla varietà gli acini sono di colori diversi, dal verde-giallo, al rosato al rosso, blu o nero intensi.

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Varietà

Alfonso Lavellè, Ecologica bianca, Fragola bianca, Fragola nera, Italia, Matilde, Moscato d'amburgo, Palieri, Pizzutello bianco, Pizzutello nero, Regina dei vigneti, Sultanina, Vittoria

Circonferenza

10-12 (CLT 25), 14+ (CLT 50)

Disponibilità prodotto

Vaso

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Vite da tavola”